Protocollo sulle “Linee guida per la ripartizione degli incentivi al personale ispettivo”

firmato protocollo d'intesa

Protocollo sulle “Linee guida per la ripartizione degli incentivi al personale ispettivo”

 

Nella giornata di ieri si è svolto l’incontro al Ministero del Lavoro, presente per la Confsal Unsa Vincenzo Di Biasi, per la firma del protocollo sulle “linee guida per gli incentivi alle attività ispettive”.

Ricordiamo che la predisposizione del documento è frutto del lavoro svolto dal tavolo tecnico del quale hanno fatto parte il dott. Danilo Papa, per la Direzione Generale per le attività ispettive, e i rappresentanti di tutte le organizzazioni sindacali rappresentative.

Con il tavolo tecnico si è evidenziato un costruttivo metodo di lavoro che auspichiamo possa ripetersi anche in altri momenti, considerata la fase delicata di riorganizzazione che attraverserà il Ministero del Lavoro con la creazione delle Agenzie.

Il lavoro svolto dal tavolo tecnico, dove l’Unsa è stata protagonista nella propositività e nella formulazione dei testi, è stato quindi condiviso e firmato da tutte le OO.SS., dal Direttore Generale per le attività ispettive dott. Papa e dal Direttore Generale per il personale dott. Gambacciani.

A chiusura dell’incontro abbiamo sollecitato il dott. Gambacciani a calendarizzare un incontro per la definizione del FUA 2015 nell’ambito del quale programmare gli sviluppi economici con decorrenza 2016, incontro per il quale è stata concordata la data del 1° giugno.

Allegato trovate il testo del protocollo, come sempre continueremo a tenervi informati.

 

icona pdfprotocollo d’intesa 23 maggio 2016 – ministero lavoro